Stampa questa pagina
Mar 23, 2021 Scritto da 
In evidenza

ORDINAZIONE DIACONALE DI FRA ROGELINO

BRASILE NORD: A ITAPOÃ L’ORDINAZIONE DIACONALE DEL CH. ROGELINO

Rogelino Oliveira Quirino è stato ordinato diacono ieri nella parrocchia San Luigi Orione di Itapoã (Brasilia). La celebrazione è stata presieduta dall'Arcivescovo diocesano di Brasilia, Mons. Paulo César Costa, e concelebrata da diversi sacerdoti di questa Chiesa particolare, con la partecipazione dei religiosi della congregazione orionina e di altre congregazioni. Da sottolineare la presenza di suor Maria Inês, presidente della CRB nazionale, dei novizi e di un ristretto numero di fedeli della comunità, nel rispetto delle norme sanitarie del Ministero della Salute contro il nuovo coronavirus. La celebrazione è stata caratterizzata da molta emozione. Nella sua omelia Mons. Costa, rivolgendosi al chierico, ha sottolineato che uno dei punti importanti dell'esercizio del diaconato è la carità, a maggior ragione per un religioso di Don Orione. Il vescovo ha poi ricordato quando incontrò la Congregazione a Valença e la bella testimonianza di carità delle Suore Orionine a Paraíba do Sul, al Piccolo Cottolengo.
Al termine della celebrazione, molto commosso, il diacono Rogelino ha ringraziato tutti coloro che lo hanno accolto negli anni della sua formazione, le parrocchie, i sacerdoti, il clero e soprattutto gli amici e le famiglie che hanno sempre pregato per lui e lo hanno sostenuto nel cammino di discernimento vocazionale. Il 21 marzo del 1996 abbiamo accolto il caro confratello qui nell’eremo di S. Alberto, come primo eremita brasiliano e ha condiviso la nostra realtà e vita fraterna fino al dicembre del 2002 quando poi si è realizzato il “sogno” di aprire in Valenca RJ l’Eremiterio frei Ave Maria grazie anche all’arrivo di altri confratelli brasiliani. Già in quegli anni si parlava della vocazione sacerdotale e della nostra fisionomia carismatica, ora si sta realizzando anche questo importante passo e ne siamo grati a Dio e a Don Orione certi che ne verrà un gran bene!

Ave Maria e avanti.






223 Ultima modifica il Martedì, 23 Marzo 2021 10:37
Devi effettuare il login per inviare commenti
FaLang translation system by Faboba