Messe Feriali ore 7.00 e 16.30
Messe Festive ore 10.00 e 16.30
Io non ho altro desiderio se non quello di adempiere sempre la santissima volontà di Dio. Questo è il solo desiderio che mi rende felice
Frate Ave Maria
Giu 10, 2020 Scritto da 
In evidenza Eventi

IL DIALETTO COME POESIA

Immagine di Frate Ave Maria in una giornata invernale

La parlata dialettale, le nostre radici: un'abitudine e uno stile di vita che, lentamente, si sta perdendo come mille altre cose del nostro passato e della nostra storia di italiani veraci.

Stiamo perdendo ciò che ha consacrato l'appartenenza al nostro paese, alle sue regioni e alle sue province.

Il dialetto sopravvive nelle piccole realtà provinciali del nord mentre vive, ben più vitale, nel centro e nel sud Italia, isole comprese.

L'articolo che oggi Vi presentiamo è semplicemente il testo di una bellissima poesia dialettale che parla di Frate Ave Maria,  scritta da Claudia Soligno e tratta da un suo libro del 2014 dal titolo "Fili d'erba"; all'articolo è stata poi aggiunta la relativa traduzione in Italiano.

E' l'immagine poetica di due frati che avanzano nella neve e di un lontano passato vero e attuale nella sua semplicità.

 


1 commento

Devi effettuare il login per inviare commenti

Per donazioni

EREMO E PARROCCHIA S. ALBERTO DI BUTRIO
FRAZIONE S. ALBERTO DI BUTRIO 59
27050 PONTE NIZZA PV

IBAN: IT26 C076 0111 3000 0101 7936 004

Pubblicazioni disponibili

  • Auramala
  • FrateAveMaria_LetterDallEremo
  • FrateAveMaria_Sparpaglione
  • FrateAveMaria_UnAnnoConISuoiPensieri
  • FrateAveMaria_UnaLuceNelleTenebre
  • IFiorettiDiDonOrione
  • IlBeatoLuigiOrione
  • LEremoDiSantAlberto
  • LaBadiaDiSAlbertoDiButrio
  • SAlbertoDiButrio_CronacheDelXXSecolo
  • SanLuigiOrione
  • SanLuigiOrione_LApostoloDellaCarita
  • SiPuoEssereFelici
  • SpiritoENormeDegliEremiti

Preghiera di Frate Ave Maria

O Gesù, luce vera venuta nel mondo a illuminare tutte le anime,
ti ringraziamo di aver chiamato, attraverso la sventura della cecità fisica, Frate Ave Maria
alla luminosa notte di una vita tutta spesa, in penitenza e gioiosa preghiera,
per indicare agli sfiduciati le mirabili certezze della fede.
Concedi anche a noi di camminare, allo splendore del tuo volto,
in grazia e carità operosa per il bene dei fratelli,
ed esaudisci, per sua intercessione,
la supplica che ti presentiamo.
Gloria al Padre, e al Figlio, e allo Spirito Santo….

Preghiera di S. Alberto Abate

Amabilissimo Sant’Alberto, che dopo nove secoli dalla tua santa morte in quest’Eremo
Intriso di verde e di silenzio, hai ancora su di noi, tormentati uomini d’oggi,
un suggestivo richiamo al riposo dello spirito, ascolta le nostre umili richieste.
Aiutaci a staccare il cuore da tante cose terrene ed inutili,
per amare di pù l’evangelica povertà.
Fa che, aspirando ai beni eterni che ci attendono,
possiamo trasformare in preghiera il lavoro, le gioie, i dolori,
in un crescendo di elevazione a Dio.
Aprici il cuore per tendere, sorridendo, la mano a chi soffre
Ed ha fame di pane e d’amore, donando ai fratelli qualcosa di nostro e di noi.
Grazie, Sant’Alberto, per l’esempio di santità che ci hai lasciato;
la tua spirituale vicinanza su questa terra
sia per noi preludio di eterna felicità,
immersi insieme a te nell’infinito amore.

S.Alberto

Eremo Sant'Alberto di Butrio (Opera Don Orione)

27050 Ponte Nizza (Pavia)

Tel. 0383 52729

Guarda la mappa per vedere dove siamo
Eremo Sant'Alberto di Butrio (Opera Don Orione) 27050 Ponte Nizza (Pavia) Tel. 344 - 1318773 http://www.eremosantalbertodibutrio.it/