Messe Feriali ore 7.00 e 16.30
Messe Festive ore 10.00 e 16.30
Martedì, 19 Maggio 2020 09:42

ORDINAZIONE DI DON ORIONE In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'ordinazione a sacerdote di San Luigi Orione


Pur con molto ritardo dovuto a questa pandemia, ricordiamo un grande capitolo della nostra fede: l'ordinazione a Sacerdote di San Luigi orione.
Ci sono grandi personaggi della storia che vengono celebrati e rimangono nei libri di storia: eroi, calciatori, cantanti, politici, scienziati.
Poi ci sono i veri grandi uomini che agiscono per fare del bene agli esseri umani curando le loro necessità spirituali e materiali; non si arrendono davanti a ostacoli di nessun genere, combattono contro l'incredulità della gente e, a volte, il loro sarcasmo o peggio. Agiscono umilmente, senza media che ne esaltino la grandezza e, proprio per questo, sono ancora più grandi.

Il 13 Aprile 1895 centoventicinque anni fa, viene ordinato Sacerdote San Luigi Orione nella Cappellina dell'Episcopio di Tortona da Mons. Igino Bandi.

Nella sua prima messa chiede questa grazia  a Dio:



Chiunque l'avesse conosciuto o fosse entrato in contatto con lui o con le sue opere, si sarebbe salvato.

In cielo abbiamo quindi un grande Santo che intercede per noi. Non dimentichiamolo mai nelle nostre preghiere perché la luce delle sue opere e dei suoi pensieri siano sempre un faro nel nostro cammino terreno.

Letto 215 volte Ultima modifica il Sabato, 27 Giugno 2020 11:09
Super User

Don Vincenzo Marchetti

Altro in questa categoria: « IL ROSARIO DI S. LUIGI ORIONE
Devi effettuare il login per inviare commenti

La Parola di oggi

" Il vento soffia dove vuole e ne senti la voce, ma non sai di dove viene e dove va: cosi' e' di chiunque e' nato dallo spirito ".
Giovanni 3,8
Home Page

Preghiera di Frate Ave Maria

O Gesù, luce vera venuta nel mondo a illuminare tutte le anime,
ti ringraziamo di aver chiamato, attraverso la sventura della cecità fisica, Frate Ave Maria
alla luminosa notte di una vita tutta spesa, in penitenza e gioiosa preghiera,
per indicare agli sfiduciati le mirabili certezze della fede.
Concedi anche a noi di camminare, allo splendore del tuo volto,
in grazia e carità operosa per il bene dei fratelli,
ed esaudisci, per sua intercessione,
la supplica che ti presentiamo.
Gloria al Padre, e al Figlio, e allo Spirito Santo….

Preghiera di S. Alberto Abate

Amabilissimo Sant’Alberto, che dopo nove secoli dalla tua santa morte in quest’Eremo
Intriso di verde e di silenzio, hai ancora su di noi, tormentati uomini d’oggi,
un suggestivo richiamo al riposo dello spirito, ascolta le nostre umili richieste.
Aiutaci a staccare il cuore da tante cose terrene ed inutili,
per amare di pù l’evangelica povertà.
Fa che, aspirando ai beni eterni che ci attendono,
possiamo trasformare in preghiera il lavoro, le gioie, i dolori,
in un crescendo di elevazione a Dio.
Aprici il cuore per tendere, sorridendo, la mano a chi soffre
Ed ha fame di pane e d’amore, donando ai fratelli qualcosa di nostro e di noi.
Grazie, Sant’Alberto, per l’esempio di santità che ci hai lasciato;
la tua spirituale vicinanza su questa terra
sia per noi preludio di eterna felicità,
immersi insieme a te nell’infinito amore.

S.Alberto

Eremo Sant'Alberto di Butrio (Opera Don Orione)

27050 Ponte Nizza (Pavia)

Tel. 0383 52729