mapFeriale: ore 7.00 e 16.30
Festivo: ore 10.00 e 16.30
…dalla terra il Signore fa crescere erbe medicinali e chi ha buonsenso non le rifiuta….
Siracide,XXXVIII,4-8
Essenze

Essenze (8)

Oli essenziali naturali, ottenuti dalla distillazione e con corrente di vapore di piante officinali.

Domenica, 02 Marzo 2014 09:59

PROFUMI

Scritto da
Diventiamo profumieri, creando essenze personalizzate. Sono concentrati oleosi, non contengono alcool ,possono essere utilizzati come profumi sulla persona,poche gocce sulla pelle(sul collo,dietro le orecchie,sui polsi)sono persistenti e sostituiscono i costosi profumi delle grandi firme. Miscelando diversi profumi possiamo creare un profumo personalizzato unico. Possiamo creare profumi per ambienti Essendo concentrati possono essere diluiti(5% in alcool a 70°) e preparare eau de toilette,colonie e diventare aspiranti profumieri per fare regali unici ad amici, conoscenti. Vi assicuro che non si dimenticheranno dei vostri doni. Magnolia, rosa, gelsomino, violetta, muschio, mughetto,muschio e altri.
Domenica, 02 Marzo 2014 09:58

ESSENZA DI S:ALBERTO

Scritto da
Contiene cristalli di mentolo nat., canfora naturale,olii essenziali di eucalipto,chiodi di garofano,wintergreen,lavanda.Sostituisce il balsamo di S.Alberto per chi non ama sentirsi unto.Miscela di essenze pure balsamiche utili raffreddori,influenza,costipazioni ostruenti da freddo,libera il naso,utile nelle contratture muscolari,massaggiando la zona dolente,ottimo per fumenti.Attenzione dopo l’uso non toccarsi gli occhi è irritante,fa piangere,lavarsi con acqua poi passa
Domenica, 02 Marzo 2014 09:56

17 ERBE

Scritto da
Contiene olii essenziali di eucalipto,menta,pino mugo,arncio dolce e amaro,cedro,lemograss,tea treeoil,lavanda,mirra,chiodi di garofano,ginepro,salvia,timo,wintergreen,finocchio,rosmarino,mentolo cristalli Miscela di essenze pure dagli innumerevoli usi.Per uso esterno, si può utilizzare per il bagno; ha effetto stimolante e rigenerante. Per l'ambiente, nell'umidificatore, per depurare e profumare. Per frizioni, massaggi dopo l'attività sportiva. Per gargarismi.Fumenti e inalazioni balsamiche,nelle saune.Rinfresca nella calda estate gambe e piedi gonfi,sia con pediluvi che con poche gocce frizionando all’occorenza.
Domenica, 02 Marzo 2014 09:55

CITRONELLA - GERANIO

Scritto da
Repellente per zanzare, frizionare al momento del bisogno sulla pelle poche gocce,ripetere l’operazione ogni 1-2 ore,evaporando perde la sua efficacia
Domenica, 02 Marzo 2014 09:53

ARANCIO AMARO E DOLCE

Scritto da
Disperso negli ambienti per evaporazione è indicato per equilibrare le emozioni cupe e ansioseUtilizzabile anche per aromatizzare dolci.
Domenica, 02 Marzo 2014 09:53

LAVANDA

Scritto da
Per uso esterno, ottimo per calmare e purificare la pelle, per pruriti,ottimo per massaggi rilassanti.Purifica e deodora ambienti,messo negli armadi fra la biancheria è antitermico
Domenica, 02 Marzo 2014 09:52

EUCALIPTO

Scritto da
Balsamico,antisettico,stesse indicazioni come il pino mugo. Ottimo per fumigazioni, inalazioni, bagni, massaggi
Domenica, 02 Marzo 2014 09:51

PINO MUGO

Scritto da
Balsamico, espettorante, utile in tutte le malattie da raffreddamento. Modo d'uso: una o due gocce su zucchero,mielie, o latte caldo, più volte al giorno.

Desiderata

Procedi con calma tra il frastuono e la fretta, e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio. Per quanto puoi, senza cedimenti mantieniti in buoni rapporti con tutti. Esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza, e ascolta gli altri; pur se noiosi e incolti, hanno anch’essi una loro storia. Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito. Se insisti nel confrontarti con gli altri, rischi di diventare borioso e amaro, perchè sempre esisteranno individui migliori e peggiori di te. Godi dei tuoi successi e anche dei tuoi progetti. Mantieni interesse per la tua professione, per quanto umile, essa costituisce un vero patrimonio nella mutevole fortuna del tempo. Usa prudenza nei tuoi affari, perchè il mondo è pieno d’inganno. Ma questo non ti renda cieco a quanto vi è di virtù; molti sono coloro che perseguono alti ideali e dovunque la vita è colma di eroismo. Sii te stesso. Soprattutto non fingere negli affetti. Non ostentare cinismo verso l’amore, perchè, pur di fronte a qualsiasi delusione e aridità, esso resta perenne come il sempreverde. Accetta docile la saggezza dell’età, lasciando con serenità le cose della giovinezza. Coltiva la forza d’animo, per difenderti nelle calamità improvvise. Ma non tormentarti con delle fantasie: molte paure nascono da stanchezza e solitudine. Al di là d’una sana disciplina, sii tollerante con te stesso. Tu sei figlio dell’universo non meno degli alberi e delle stelle, ed hai pieno diritto d’esistere. E convinto, o non convinto che tu ne sia, non v’è dubbio che l’universo si sta evolvendo a dovere. Perciò sta in pace con Dio, qualunque sia il concetto che hai di Lui. E quali siano i tuoi affanni e aspirazioni, nella chiassosa confusione dell’esistenza, mantieniti in pace col tuo spirito. Nonostante i suoi inganni, travagli e sogni infranti, questo è pur sempre un mondo meraviglioso. Sii prudente. Sforzati d’essere felice. Manoscritto del 1692.

ATTENZIONE

Queste schede non vogliono sostituire in alcun modo la professione medica. Doveroso consultare il medico immediatamente all’insorgere di qualsiasi disturbo o disagio psico-fisico. Non esiste una vera guarigione senza un atteggiamento di consapevole ricerca spirituale verso un bene comune e diffuso che ci porterà ad un equilibrio armonioso fra CORPO-MENTE-SPIRITO

Preghiera di Frate Ave Maria

O Gesù, luce vera venuta nel mondo a illuminare tutte le anime,
ti ringraziamo di aver chiamato, attraverso la sventura della cecità fisica, Frate Ave Maria
alla luminosa notte di una vita tutta spesa, in penitenza e gioiosa preghiera,
per indicare agli sfiduciati le mirabili certezze della fede.
Concedi anche a noi di camminare, allo splendore del tuo volto,
in grazia e carità operosa per il bene dei fratelli,
ed esaudisci, per sua intercessione,
la supplica che ti presentiamo.
Gloria al Padre, e al Figlio, e allo Spirito Santo….

Preghiera di S. Alberto Abate

Amabilissimo Sant’Alberto, che dopo nove secoli dalla tua santa morte in quest’Eremo
Intriso di verde e di silenzio, hai ancora su di noi, tormentati uomini d’oggi,
un suggestivo richiamo al riposo dello spirito, ascolta le nostre umili richieste.
Aiutaci a staccare il cuore da tante cose terrene ed inutili,
per amare di pù l’evangelica povertà.
Fa che, aspirando ai beni eterni che ci attendono,
possiamo trasformare in preghiera il lavoro, le gioie, i dolori,
in un crescendo di elevazione a Dio.
Aprici il cuore per tendere, sorridendo, la mano a chi soffre
Ed ha fame di pane e d’amore, donando ai fratelli qualcosa di nostro e di noi.
Grazie, Sant’Alberto, per l’esempio di santità che ci hai lasciato;
la tua spirituale vicinanza su questa terra
sia per noi preludio di eterna felicità,
immersi insieme a te nell’infinito amore.