Stampa questa pagina
Feb 23, 2014 Scritto da 
Edoardo II

L’Auramala Project

L’associazione culturale Il Mondo di TELS, assieme a una rete internazionale di ricercatori che coinvolge studiosi e atenei italiani (Pavia), inglesi (Huddersfield) e americani (Salt Lake City) è attivamente impegnata nell’impresa di smentire la storiografia ufficiale e di dimostrare che re Edoardo II d’Inghilterra è morto sull’Appennino Pavese. La ricerca è innanzitutto storica e impegna la squadra nell’esplorazione di archivi in Italia, Francia e Regno Unito. Ma non manca l’aspetto scientifico: si sta procedendo alla ricostruzione dell’albero genealogico di Edoardo II, per linea femminile, allo scopo di rintracciare un erede vivente, il cui DNA mitocondriale può essere confrontato con i resti di Gloucester, i resti di Sant’Alberto e il patrimonio genetico della popolazione dell’Appennino Pavese.

I progressi della ricerca sono sempre evidenziati dall’aggiornato blog dedicato (theauramalaproject.wordpress.com) e hanno ottenuto l’interesse di Ian Mortimer, storico e divulgatore della BBC, da sempre ostracizzato in patria perché unico sostenitore britannico della tesi sulla morte italiana di Edoardo II.

Devi effettuare il login per inviare commenti
FaLang translation system by Faboba